Lettera ai giornali di FIMG Piemonte

Torino, 15 Aprile 2020

Egregio Direttore Egregio Redattore – Area Sanità

In questo tempo così complicato e tragico, i Medici di Medicina Generale (MMG), che sono un fondamentale punto di riferimento per i problemi di salute dei cittadini, svolgono un ruolo di prima linea e – pur tra molte difficoltà – hanno prestato e continuano a prestare le cure nei loro studi e a domicilio dei cittadini. Essi, durante questa epidemia, danno risposta sanitaria a tutte quelle persone, e sono la maggioranza, che non devono ricorrere alle cure ospedaliere in quanto colpite da sintomi meno gravi, ma comunque preoccupanti clinicamente e psicologicamente. Per questo stanno pagando un duro prezzo personale. Colleghi e amici sono morti o si sono ammalati o sono tuttora ricoverati negli ospedali.

E durante tutto il consumarsi della tragedia COVID i medici di famiglia hanno continuato ad occuparsi di tutte le altre patologie che in questo contesto rischiano di essere trascurate.

I MMG della Regione Piemonte hanno espletato le loro funzioni di tutela della salute dei cittadini, in carenza di Dispositivi di Protezione Individuali (DPI) forniti dalle Aziende Sanitarie, armati solo del loro coraggio, senso del dovere e preparazione professionale. Ai MMG per eseguire visite domiciliari ai pazienti sospetti e con patologia respiratoria impegnativa vanno forniti dispositivi adeguati (mascherine FFP3 Camice monouso, visiera, guanti e calzari) che ancora oggi non sono stati resi disponibili in quantità sufficiente e sono difficilmente reperibili in commercio per coloro che volessero acquisirli autonomamente. Tutelare i medici dal contrarre Coronavirus, evita di lasciare decine di migliaia di cittadini senza assistenza (le cure normali continuano anche in periodi di epidemia) e che i MMG diventino a loro volta vettori della infezione, specie verso i soggetti anziani e gravi che di solito sono quelli che maggiormente accedono alle loro cure.

In carenza di una direttiva Regionale (l’ultima ricevuta è del 26 Febbraio 2020) i MMG hanno seguito, per fare fronte alla emergenza COVID-19, i DPCM del Consiglio dei Ministri e le linee Guida delle Società Scientifiche e di Categoria, le quali raccomandano che i pazienti con febbre e sintomi respiratori contattino il loro MMG sottoponendosi ad un triage telefonico. A seguito di tale triage, il MMG, sotto la propria responsabilità, consiglia un trattamento medico-comportamentale ai casi non sospetti e contatta il SISP per i pazienti sospetti. Ma fino ad ora i MMG si sono scontrati con le difficoltà dei SISP talvolta di accogliere e spesso di rispondere alle segnalazioni meritevoli di presa in carico. Come non bastassero tutte queste difficoltà ora dobbiamo anche subire le esternazioni di chi non conosce quale ruolo nel SSN le norme affidano alla Medicina Generale e quale insostituibile funzione svolge. Ed ancora l’art.36 dell’ACN afferma:” lo studio del Medico di Assistenza Primaria è considerato Presidio del Servizio sanitario Nazionale e concorre, quale bene strumentale e professionale del Medico, al perseguimento degli obiettivi di salute del Servizio medesimo nei confronti del cittadino….”

Chi per ignoranza o malafede, incaricato di un ruolo politico in un partito di maggioranza nella nostra Regione, lancia accuse offensive, gravissime e gratuite sull’operato dei medici di famiglia e sull’appartenenza a pieno titolo al SSN, realizza un clamoroso fuori tema, trascurando completamente l’esigenza primaria ed indifferibile di una risposta di salute sul territorio e si dimostra a tal punto disorientato da non potersi ritenere le sue dichiarazioni altro se non il frutto di una sparata infondata e del tutto personale: nessuno potrebbe mai condividere tale distorta valutazione

Dott Roberto Venesia Segretario Generale Regionale FIMMG Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...